L’importanza di inviare newsletter

0 Condivisioni

“E’ strategica per le vendite”

Informare gli utenti sulle attività riguardanti la tua attività gli dà modo di essere sempre aggiornati sulle ultime novità. Non ha senso non promuovere tutto il duro lavoro che hai svolto. Ti hanno dato il consenso? Vuol dire che sono interessati a quello che fai ed è giusto, oltre che produttivo, accontentarli.

Avere una newsletter che raggiunge costantemente i tuoi utenti significa non essere mai dimenticato, come capita invece ai siti web inattivi. Vedilo come un promemoria della tua esistenza.

Ti invito a leggere:

La perseveranza è il duro lavoro che fai

dopo che ti sei stancato del duro lavoro che hai fatto.

NEWT GINGRICH

Con il termine Newsletter si intende una certa tipologia di messaggio mail che viene inviato periodicamente a degli utenti che ne abbiano fatto appositamente richiesta. Tali comunicazioni saranno il modo migliore con cui l’azienda potrà far sapere all’utente delle sue nuove promozioni, sconti, offerte, nuovi servizi ecc.

Il segreto per far sì che la nostra attività di marketing via posta elettronica abbia in effetti dei frutti è la cura e lo studio del nostro target. Inutile inviare materiale a utenti che non hanno interessi affini a quelle che sono le nostre proposte commerciali, quello che dobbiamo fare è individuare con precisione il nostro pubblico, la nostra nicchia, e far giungere a esso le nostre comunicazioni di posta elettronica

La newsletter è uno strumento utilissimo per creare e mantenere una relazione con le persone che ti seguono.  Il sito web è la tua vetrina, lo devi avere ed è davvero molto importante.  I social networks sono fondamentali per arrivare alle persone interessate e creare una community, ma tieni in mente che non tutti sono costantemente connessi ai social. Ci sarà qualcuno che non vedrà mai i tuoi post, che andranno persi nel newsfeed.

Ti invito a leggere:

La fortuna è ciò che accade quando

la preparazione incontra un’opportunità.

SENECA

La newsletter ti aiuta a:

  • Mantenere il contatto, sempre e ovunque. Coi nostri smartphones possiamo leggere le e-mail quando e dove vogliamo. Io leggo la maggior parte delle newsletter mentre sono in fila o seduta in qualche sala d’attesa.
  • Mandare informazioni aggiornate riguardo a novità, offerte, promozioni di prodotti e servizi, spiegazioni, tutorial, recensioni, progetti presenti o futuri.  Molto semplicemente, è un modo per iniziare una conversazione.
  • Dirigere traffico verso il tuo sito. Il messaggio che trasmetti con la newsletter può contenere links al tuo sito o al tuo blog, per leggere l’articolo completo per esempio. Una volta sul sito, il lettore potrà dare un’occhiata anche al resto.
  • Costruire fiducia, fornendo informazioni di qualità, dando consigli, condividendo aspetti della propria vita, tutto può aiutare a “conoscersi meglio”. E’ molto utile per capire chi c’è dietro al computer. Le persone amano avere a che fare con le persone, non con automatismi o software. A maggior ragione se quello che offri sono servizi, devi prima riuscire a conquistare la fiducia di chi ti legge affinché possa poi decidere di acquistare uno dei tuoi pacchetti di servizi, prepagati per giunta!

2019-07-29T11:24:10+01:00

Leave A Comment